Convegno Venezia sostenibile

zP1130151

Venerdì 27 maggio alle 16,00 si è tenuto presso il Centro Cardinal Urbani il Convegno “Venezia sostenibile – la nuova stazione FS di Mestre e la bretella di collegamento via ferro con l’aeroporto” con la partecipazione dell’Assessore Massimiliano De Martin.

 È sempre difficile avere conoscenza dei numerosi interventi che sono programmati dalle Amministrazioni Pubbliche per riqualificare parti di città o dotarle di servizi e infrastrutture più moderni e in linea con le esigenze che via via emergono; il tutto in un’ottica di sostenibilità.

Il Comune di Venezia, in questi anni, ha realizzato numerosi interventi nel senso sopra indicato e altri sono in programma o addirittura in fase di realizzazione.

Per avere un quadro approfondito del disegno complessivo che ne sta alla base e per conoscere organicamente gli interventi che ne derivano, l’Ordine Ingegneri della Città Metropolitana di Venezia, il Collegio Ingegneri e il Centro Regionale Studi urbanistici organizzano un primo incontro con l’Assessore all’Urbanistica, Edilizia privata e Ambiente del Comune di Venezia, Massimiliano De Martin, per illustrare quelli riguardanti la rete ferroviaria.

Dopo i saluti istituzionali di Mariano Carraro, Presidente Ordine Ingegneri Venezia e di Sandro Boato, Presidente Collegio Ingegneri Venezia, l’Assessore all’Urbanistica, Edilizia privata e Ambiente del Comune di Venezia Massimiliano De Martin ha tenuto un ampio ed interessante intervento a tutto campo sui numerosissimi progetti, spesso innovativi che interessano la transizione ecologica della nostra città.

Quindi Patric Marini, Responsabile Progetti Trieste Venezia della Direzione Investimenti RFI, ha illustrato il progetto della nuova La bretella ferroviaria per l’aeroporto, mentre Susanna Borelli Responsabile Investimenti Stazioni Area Nord della Direzione Stazioni RFI e Danilo Gerotto, Direttore dell’Area Sviluppo del Territorio e Città Sostenibile del Comune di Venezia, hanno spiegato il progetto della nuova stazione di Mestre, punto di congiunzione tra Venezia e Marghera.

Il prof Piero Pedrocco, coordinatore della Commissione Territorio dell’Ordine degli Ingegneri di Venezia, ha espresso alcune considerazioni sulle nuove opere presentate e sul loro impatto sul contesto urbanistico nel quale incideranno, mentre l’assessore De Martin ha tratto le conclusioni della giornata.

Ecco qualche immagine dell'evento:

  • P
  • P
  • P
  • P
  • P
  • P
  • P
  • P
  • P

Console Debug Joomla!

Sessione

Informazioni profilo

Utilizzo memoria

Query Database