• Home
  • News
  • Sandro Boato è il nuovo Presidente del Collegio

Sandro Boato è il nuovo Presidente del Collegio

zBoato01Il nostro collega, Sandro Boato, classe 1955, veneziano, è il nuovo presidente del Collegio Ingegneri Venezia per il triennio 2020/2023.

Grande sensibilità ambientale (Boato è stato direttore tecnico dell’ARPAV per 10 anni), appena eletto ha ringraziato il presidente uscente e tutto il Collegio, dichiarando che sarà un impegno collegiale con priorità alla cultura e allo sviluppo sostenibile con particolare attenzione ai temi dei cambiamenti climatici, acqua, economia circolare e rifiuti.zseggio
Il neo presidente sarà affiancato dai due vice presidenti Marco Baldin e Paolo Donelli. Il nuovo Consiglio è composto dagli ingegneri Elisabetta Mattiussi, Claudio Cuba, Erio Calvelli, Enzo Lazzarin, Vittorio Drigo, Alessandro Tonolo, Luca Fortini, Stefano Rizzato. Sindaci effettivi gli ingegneri Marino Tiberto, Matteo Baruzzo, Luca Pozzato e supplenti Angela Mejorin, Riccardo Bernardi. Probiviri effettivi Francesco Miconi, Alberto Di Martino, Celio Fullin con supplenti Osvaldo Francescon ed Ezio Coppi.

Si veda il report dell'evento con immagini e documenti relativi.