• Home
  • Eventi
  • CONVEGNO “LE TRASFORMAZIONI URBANE A VENEZIA”

CONVEGNO “LE TRASFORMAZIONI URBANE A VENEZIA”

LaGrandeVE RubiniVenerdì 6 aprile, il Collegio Ingegneri Venezia ed il Centro Regionale Studi Urbanistici del Veneto, con la collaborazione dell’Ordine Ingegneri Venezia e la Fondazione Ingegneri Veneziani, presso la sede dell’Ordine, hanno organizzato il Convegno “Le trasformazioni urbane a Venezia” che trae spunto dal libro del prof. Carlo Rubini “La Grande Venezia nel secolo breve - guida alla topografia di una metropoli incompiuta (1917- 1993)”, edito da Cierre – si veda la scheda.

 La presentazione del libro è stata l’occasione per affrontare e dibattere le grandi trasformazioni urbane della città di Venezia, sia lagunare che in rapporto a Porto Marghera e a Mestre. Questi cambiamenti hanno inciso in modo rilevante sulle strutture territoriali ed urbanistiche della realtà metropolitana di Venezia nel periodo che parte dalla fine della prima guerra mondiale fino al 1993, anno in cui ancora la “Venezia storica” mantiene intatte molte delle funzioni rispetto all’attuale situazione di sbilanciamento verso la terra ferma. z02

Dopo il saluto del Presidente dell’Ordine, Mariano Carraro, il presidente del Collegio Maurizio Pozzato ha presentato l’evento, richiamando precedenti analoghi incontri: Di particolare interesse il successivo intervento del Presidente del Centro Studi Urbanistici del Veneto, Piero Pedrocco che ha introdotto l’argomento e presentato il quadro storico ed urbanistico dell’epoca. Carlo Rubini ha infine presentato il suo libro con un’esposizione particolarmente avvincente e ricca di particolari.

Al termine un vivace dibattito sul territorio della città di Venezia, a cui è seguito la tradizionale consegna delle Oselle di ringraziamento ed un aperitivo.

Di seguito le foto dell'evento:

Console Debug Joomla!

Sessione

Informazioni profilo

Utilizzo memoria

Query Database