collabora con noi

Hai un articolo che possa arricchire l'esperienza professionale e culturale, cioè non solo tecnica degli Ingegneri, o che esprima un'opinione interessante? Hai un progetto di particolare interesse corredato da immagini e tavole che pensi valga la pena condividere con i colleghi? Contattaci e valuteremo assieme la possibilità di inserirlo in questa sezione.

MUPRE - Museo Nazionale della Preistoria della Valle Camonica

zP1030908La seconda giornata Camuna si è conclusa con un secondo fuori programma, sempre accompagnati dal nostro Valerio Moncini: la visita al MUPRE, Museo Nazionale della Preistoria della Valle Camonica, tappa necessaria per un corretto completamento di quanto visto nella mattinata; il museo infatti integra, con l’esposizione dei reperti, il patrimonio di immagini incise sulle rocce e ricompone, in un insieme inscindibile, l’espressione identitaria della Valle Camonica.

Il Santuario della via Crucis di Cerveno

zP1030798A conclusione della prima giornata, prima di dedicarci ai piaceri della tavola, abbiamo potuto visitare il Santuario della via Crucis di Cerveno, capolavoro dell’intaglio ligneo del ‘700: 14 stazioni contenenti 198 statue a grandezza naturale in legno e gesso dello scultore camuno Beniamino Simoni, realizzate ispirandosi forse agli stessi cervenesi del XVIII secolo; il percorso espositivo è stato illustrato con grande compenza dallo studioso Valerio Moncini.

Bienno, “Uno dei Borghi più belli d'Italia”

zzP1030681Dopo la visita alla centrale di Edolo ed un pranzo di lavoro, è seguita la visita guidata (un plauso alla efficientissima guida!) al paese di  Bienno, insignito del titolo di “Uno dei Borghi più belli d'Italia”, tra viuzze e pittoreschi cortili, abbiamo visitato il Museo La Fucina (fucina nel suo aspetto originale, con maglio, forno e attrezzi per la lavorazione, dove abbiamo assisistito ad una dimostrazione di forgiarura) quindi il Museo Mulino (macine per la molitura del granoturco),  e la Chiesa di Santa Maria Annunciata (affreschi del Romanino e dipinti di Pietro da Cemmo);


Centrale di generazione e pompaggio di Edolo (BS)

zzP 4
CARATTERISTICHE del Sistema di Generazione e pompaggio laghi di Avio – Edolo
)


  • Potenza installata 1000 MW, uno dei più importanti sistemi idroelettrici europei
  • Centrale in caverna dotata di 8 gruppi Francis reversibili con la possibilità di fornire una elevata potenza nel giro di pochi minuti
  • Una stazione elettrica blindata, in caverna, da 380 kV ed una esterna sempre da 380 kV
  • Due serbatoi in quota da 29 milioni di m3 di cui 24,5 utilizzabili (Laghi avio e Benedetto) ed una vasca di accumulo a valle da 1,4 milioni di m3 (Bacino di Edolo) con altri bacini connessi a monte (Venerocolo, Pantano)

Fabio Isman

Fabio Isman, 72 anni, nato a Monza da famiglia triestina, vive a Roma; per 40 anni ha lavorato a Il Messaggero come capo dei servizi italiani e inviato speciale, e prima, al Piccolo e al Gazzettino. Fino al 2009, per 40 anni, ha seguito i maggiori avvenimenti, in Italia e all’estero; si è occupato di scandali politici e di terrorismo, di importanti processi e numerosi casi di malcostume, ha seguito i viaggi all'estero di tre Presidenti della Repubblica: Pertini, Cossiga e Scalfaro; al suo "attivo", due guerra (quelle dei "Sei Giorni" nel 1967, e in Libano nel 1982), due Sedi vacanti ed elezioni di pontefici (Giovanni Paolo II e Benedetto XVI), e moltissimo altro.

Dal 1980, si dedica prevalentemente alle cronache e alle politiche dei Beni culturali. Da solo o con altri, ha firmato 40 libri: molti sui restauri e la tutela; e coordinato per 12 anni VeneziAltrove, un volume annuale bilingue (voluto da Giuseppe De Rita ed edito da Marsilio) su quanto, di arte e cultura, è fuggito nei secoli dalla Serenissima.

Oltre che su Il Messaggero, scrive sul Giornale dell’Arte, Art Newspaper, Art e dossier, Bell’Italia. Del saccheggio dell'archeologia in Italia è stato invitato a parlare alla 17. sessione della Commissione Intergovernativa dell'Unesco, a 40 anni dalla Convenzione, il 1. luglio 2011 a Parigi.

I suoi ultimi libri sono: I Predatori dell’arte perduta, il saccheggio dell’archeologia in Italia (Skira 2009, terzo al Premio Estense); Il Ghetto di Venezia (Skira 2010), Andare per le città ideali (Il Mulino 2016, collana "Ritrovare l'Italia", Premio Brancati per la saggistica), e L'Italia dell'arte venduta: collezioni disperse, capolavori fuggiti (Il Mulino 2017, riconoscimento speciale della giuria al Premio Giustolisi per il giornalismo d'inchiesta).

MODALITA’ DI ACQUISTO DEI BIGLIETTI DEI CONCERTI NEL PROGRAMMA DI ASOLO MUSICA PRESSO L’AUDITORIUM DI SAN GIORGIO:

Entro e non oltre i 15 giorni precedenti l’evento, dovrà essere inviata una Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. in segreteria (o fatta una telefonata allo 041.2960815) con la richiesta di acquisto dei biglietti.

La segreteria verificherà se è attivavibile la convenzione con Asolo Musica (minimo 10 adesioni) e comunicherà il prezzo del biglietto e le modalità di versamento dell'importo di €25,00 o 30,00 per ogni biglietto, secondo i casi.

Le coordinate bancarie del Collegio degli Ingegneri della Provincia di Venezia sono: IBAN: IT46 U033 5901 6001 0000 0064 798

Programma dei concerti 2018

Area Riservata

L’area riservata del sito del Collegio degli Ingegneri della Provincia di Venezia è liberamente consultabile da tutti gli iscritti e contiene i verbali del Consiglio, i verbali delle Commissioni e dei Gruppi di Lavoro, gli ultimi bilanci approvati.

Per accedere a questa sezione è necessario inserire username e password personali

Non sei isciritto?
Clicca qui per essere reindirizzato alla pagina di registrazione

Articoli e Pubblicazioni

Ingegneri eccellenti 2021: Davide Menegazzo

Bando 2021 del Collegio Ingegneri Venezia per l’assegnazione di tre Premi di Laurea:

P1030596

TESI VINCITRICE PER LA CATEGORIA INGEGNERIA INDUSTRIALE:

Progettazione di impianti HVAC per l'edificio pilota UNIZEB

Leggi Tutto

Ingegneri eccellenti 2021: Paola Mulas

Bando 2021 del Collegio Ingegneri Venezia per l’assegnazione di tre Premi di Laurea:

P1030596

TESI VINCITRICE PER LA CATEGORIA INGEGNERIA DELL’INFORMAZIONE:

Pianificazione di investimenti applicata al trasferimento di attività cliniche in un nuovo edificio ospedaliero

Leggi Tutto

Ingegneri eccellenti 2021: Paolo Bosello

Bando 2021 del Collegio Ingegneri Venezia per l’assegnazione di tre Premi di Laurea:

P1030596

MENZIONE PER LA CATEGORIA INGEGNERIA CIVILE AMBIENTALE:

Analisi numerica di ponti ad arco in muratura

Leggi Tutto

Ingegneri eccellenti 2021: Boris Brianti

Bando 2021 del Collegio Ingegneri Venezia per l’assegnazione di tre Premi di Laurea:

P1030596

MENZIONE PER LA CATEGORIA INGEGNERIA INDUSTRIALE:

Energy valorization of wood residues through a small scale open top gasifier

Leggi Tutto

Relazione del Presidente all'Assemblea del 26.03.2022

P1050903.jpg


Apri
la relazione del Presidente

Leggi Tutto

Ingegneri eccellenti 2021: Arturo Pierobon

Bando 2021 del Collegio Ingegneri Venezia per l’assegnazione di tre Premi di Laurea:

P1030596

TESI VINCITRICE PER LA CATEGORIA INGEGNERIA CIVILE AMBIENTALE:

Salvaguardia dell’insula di San Marco dagli allagamenti

Leggi Tutto

Il porto di Venezia ed il MoSE

MoseBarriere 01



Qui di seguito proponiamo "I problemi e le prospettive del porto di Venezia con il MoSE in servizio", un contributo del Gruppo di LavoroMoSE e Acqua Alta”, coordinato dal Vicepresidente del nostro Collegio Marco Baldin, allegato alla rivista l’Ingegnere del mese di ottobre 2021 e distribuito dal CNI - Consiglio Nazionale degli Ingegneri - a tutti gli Ingegneri iscritti all’albo.

Leggi Tutto

Clima, Modelli Economici e Migranti

climate change gf746733f2 1920

Il nostro collega Marino Mazzon, coordinatore del Gruppo di Lavoro sui cambiamenti climatici della FOIV, (Federazione Ordini Ingegneri Veneto) risponde ad alcune domande sull’argomento.

Leggi Tutto

Premio Torta - I volumetti

Torta
Il Premio Torta fu istituito nel 1974 dall’Ateneo Veneto in memoria dell’ingegnere Pietro Torta, per molti anni Presidente dell’Ordine degli Ingegneri di Venezia, nonché appassionato cultore dell’opera di restauro del patrimonio edilizio della città.

Leggi Tutto

Relazione del Presidente Sandro Boato, all'Assemblea degli Iscritti del 18.09.2021

P1050903.jpg


Apri
la relazione del Presidente

Leggi Tutto

Altri articoli...

Console Debug Joomla!

Sessione

Informazioni profilo

Utilizzo memoria

Query Database